AVVISO


- AVVISO -

Si informano tutti i lettori e in particolare le case editrici e gli autori che il blog è attualmente "chiuso" per tutte le eventuali richieste di segnalazione e recensione.
Vi prego di rispettare tale decisione e quindi evitare mail con queste richieste.
La decisione è stata presa in modo da poter pubblicare tutte le segnalazioni/recensioni già in lista.
Grazie mille a tutti e buona permanenza nel blog. :)

6 ott 2017

Ogni passo fino a te - R. Vera » Recensione

Buongiorno/buonasera a tutti ^^
Oggi, finalmente, dopo tempo ho ripreso a leggere i libri che mi erano stati affidati sotto richiesta di recensione, e quindi si rincomincia con le recensioni.
Sperando, ovviamente, di velocizzare i tempi, soprattutto per gli autori in attesa.

E niente, diamo subito il via a questa recensione.

➳ Titolo: Ogni passo fino a te
➳ Autrice:  
R. Vera
➳ Editore: 
Taomedia
➳ Pagine
: 102
➳Prezzo€3,49 ebook

 
Amazon | Teomedia  


➳ Trama
Nina e Kristine sono amiche fin dall’infanzia. Condividono tutto: i giochi, le passioni, le emozioni. E fin da piccole Nina e Kristine si promettono lealtà, contro tutto e contro tutti.

Ma prima l’incontro con un ragazzo che non può passare inosservato, Logan, e poi una tragica svolta nel loro destino, ricombinano quell’equilibrio d’incanto della loro giovinezza.

Da allora, quelle vite dovranno ritrovare il loro percorso per ritornare ad apprezzare la vita e l’amore.


➳ Recensione


Ed eccoci qui.. dopo tempo a fare un'altra recensione. Credo di aver perso un po' la mano.. ma quello lo giudicherete voi dalla recensione.

Allora.
Partiamo dal fatto che è un libro abbastanza corto, è adatto per una lettura veloce, anche per i contenuti e la scrittura.

Contenuti: qui ho qualcosina da puntualizzare riguardo l'impressione che mi son fatta su questo libro. Tratta temi abbastanza importanti che, a parer mio, sono descritti e illustrati in maniera un po' superficiale. Come leggete dalla trama si parla di una tragedia. Una tragedia che, ahimè, è molto comune nella nostra realtà odierna quindi l'ho trovata poco approfondita dal punto di vista psicologico, cosa che per me è di grande importanza. Trattata quasi come mezzo per poi sviluppare la storia d'amore principale, nonostante il tema proponesse vari spunti di riflessione.
Scrittura: anche questa ha influenzato il mio giudizio. Scrittura molto semplice, spesso frasi molte brevi e poche e scarne descrizioni. Sapete che non amo i romanzi troppo descrittivi ma diciamo che qui ci sono solo le descrizioni ''indispensabili''.

Ritornando al discorso dei contenuti e della tragedia che mi è sembrata quasi un mezzo per arrivare alla storia d'amore c'è da dire altro.
Un altro momento nel libro che mi ha suscitato la stessa sensazione è il momento della lettera, ecco quello mi è sembrato quasi l'unico modo in cui si potesse poi risolvere la questione amorosa tra i due protagonisti.
L'ho trovata un po' forzata... mettere in cattiva luce l'unico ostacolo a quella storia d'amore suscitando nella protagonista sentimenti contrastanti riguardo Kristine.
Tutto il libro si basa su questa amicizia che, dopo la lettera, si sgretola quasi completamente.
Non mi ha proprio fatto una bella impressione, anche perchè probabilmente il tutto si poteva concludere in maniera differente e più sulla linea d'onda del resto del romanzo.

Detto ciò, è una piccola storia che può saziare un cuore romantico senza troppe pretese.


Voto: 2 stelle su 5

Nessun commento:

Posta un commento

Ditemi cosa ne pensate, i vostri commenti migliorano il blog. :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...