AVVISO


- AVVISO -

Si informano tutti i lettori e in particolare le case editrici e gli autori che il blog è attualmente "chiuso" per tutte le eventuali richieste di segnalazione e recensione.
Vi prego di rispettare tale decisione e quindi evitare mail con queste richieste.
La decisione è stata presa in modo da poter pubblicare tutte le segnalazioni/recensioni già in lista.
Grazie mille a tutti e buona permanenza nel blog. :)

14 gen 2017

Come un'onda nel tempo - Luca Meloni » Recensione

Buongiorno a tutti^^
E buon fine settimana a tutti. Questa è stata la prima settimana completa dopo le vacanze di Natale.. traumatizzante ma grazie a Dio è finalmente finita.
E come finirla al meglio se non con una recensione?

Mi scuso con l'autore per aver tardato tanto.


➳ Titolo: Come un'onda nel tempo
➳ Autore:  Luca Meloni
➳ Casa editrice: Eretica Edizioni
➳ Genere: Poesia
➳ Pagine: 52
➳ Prezzo: €13,00 cartaceo (€9.90 sul sito dell'editore)




➳ Trama

Come un'onda nel tempo è il racconto di una solitudine, di un un passato che vuole essere rivissuto e masticato, stanato in ogni luogo abbia cercato di nascondersi, perché per andare avanti è necessario chiudere tutti i conti, nessuno escluso, e poco importa quanto male possa fare.


➳ Recensione



Come avete potuto leggere dalla trama o come già saprete per altre vie questa è una raccolta di poesie.
Genere un po' inusuale per i nostri tempi, no? Sta di fatto che io nutro una sorta di ammirazione per la poesia in genere, nonostante il mio poco studio a riguardo e la mia poca esperienza non mi permettano di cogliere appieno il loro significato.

Le poesie che troverete in questa raccolta sono molto.. fini, in un certo senso. Non sono le stesse a cui siamo abituati studiando a scuola, tutt'altro. Sono nate dalla nostra realtà, da quella che viviamo ogni giorno.
Alcuni sembrano proprio pensieri che così si sono manifestati nella mente dell'autore, pensieri che tutti potremmo avere o aver già avuto.

Non è  forse il nulla una forma di perfezione?  
Muore solo una volta chi ha voglia di morire. -tratto da una poesia intitola: Tabula rasa 
Devo essere sincera, alcune non le ho comprese totalmente ma non per questo esprimerò un giudizio negativo. Anzi, credo che fra qualche anno ci tornerò e le analizzerò con più attenzione, come è giusto fare con componimenti simili.
Non credo che la poesia sia per tutti, qualche volta vedere testi in versi ci mette quasi un po' in soggezione. Nonostante ciò non credo sia una raccolta difficile, probabilmente si adatta a tutti i tipi di lettori, sì.
Un dettaglio (che non tanto dettaglio è) che ho apprezzato davvero tanto è il mix di varie lingue che arriva a stupirci. Latino, francese, spagnolo, inglese. Tutte frasi che un po' ci smuovono dalla staticità che alle volte una poesia (soprattutto per chi non è ''abituato'' a questo genere) può generare nel lettore.
Questo ha resto il tutto più singolare nella sua già presente singolarità.

Ci sei ancora tu. Dopo esserti perso e sconosciuto a te stesso. C'è quello che resta, l'onda nel tempo della tua banale unicità.
Molte poesie mi son presa la libertà di interpretarle personalmente, nonostante il loro significato fosse quasi evidente. Però il bello non è quello? Trovare degli spunti di riflessione personale, no?
Ecco, qui ne troverete parecchio se solo vi lasciaste trasportare dalle poesie.




Spero di aver detto tutto.
Nonostante tutto mi sento di dare..
Voto: 4 frecce su 5



➳ Angolo dell'autore




Luca Meloni è dottore di ricerca in Culture Classiche e Moderne presso l’Università degli Studi di Torino. Si occupa principalmente di letteratura inglese e dei rapporti tra cinema e letteratura. Attualmente vive a Parigi e Come un’onda nel tempo è la sua prima raccolta di pensieri.



2 commenti:

  1. La poesia non è per nulla facile e anch'io, come te, mi ci approccio quasi in punta dei piedi. Molto interessante Luca Meloni, segnato ^^

    RispondiElimina

Ditemi cosa ne pensate, i vostri commenti migliorano il blog. :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...