AVVISO


- AVVISO -

Si informano tutti i lettori e in particolare le case editrici e gli autori che il blog è attualmente "chiuso" per tutte le eventuali richieste di segnalazione e recensione.
Vi prego di rispettare tale decisione e quindi evitare mail con queste richieste.
La decisione è stata presa in modo da poter pubblicare tutte le segnalazioni/recensioni già in lista.
Grazie mille a tutti e buona permanenza nel blog. :)

24 nov 2016

Adamantino e i segreti di Natale - Milko Miti » Recensione

Buongiorno e buon giovedì a tutti coloro che stanno leggendo questo post 👋
Non so voi ma con questa stanchezza che non si decide a lasciarmi andare non ho proprio voglia di mettere piede fuori casa.
Magari è la pioggia che mi influenza tanto.. non so, ma di sicuro oggi eviterò ogni motivo per uscire a meno che non sia importante.
E grazie al fatto che starò a casa ho potuto portarvi questa nuova recensione:

Guardate com'è bella la cover! ❤



➳ Titolo:  Adamantino e i segreti di Natale
➳ Autore: Milko Miti
➳ Casa editrice: Selfpublished (youcanprint)
➳ Pagine: 220
➳ Prezzo:  €1,99 ebook €12,90 cartaceo



➳ Trama

Adamantino Adami ha tredici anni e non si è mai allontanato da Villargento. È la notte di Natale, quando riceve un libro dallo sconosciuto che vive nel bosco alle porte del paese. Quel regalo inaspettato lo spingerà a partire per un viaggio straordinario, fino all'origine della sua famiglia. Ad aiutarlo ci sarà Stella, la compagna di classe di cui è innamorato. Cresciuto senza il padre, Adamantino deciderà di mettersi sulle sue tracce, riuscendo a scovare una fantastica macchina del tempo e a svelare la verità sull'esistenza di Santa Claus. Entrerà a Lumen, "l'altra" città nel sottosuolo di Firenze, conoscerà la vera amicizia e affronterà un nemico implacabile, che ha percorso i secoli per venirlo a prendere.


➳ Recensione
(è possibile trovare qualche piccolo spoiler, ma nulla di che)




Allora.
Oggi ho deciso che partiremo subito senza i miei soliti giri di parole. già questo lo è
Questo libro a mio parere è sembrato un po' il mix di tra una storia per ragazzi e una un po' più per adolescenti.  Vi sono anche creature fantastiche tipiche di racconti fantastici per ragazzi, diciamo.
E' tutto ambientato a metà tra un mondo fantastico e il reale. E qui sorge un piccolo dubbio.
I ragazzi, al manifestarsi di situazioni fantastiche non sembrano più di tanto sorpresi, cioè sì ma nulla di tanto eclatante. 

Le vicende si susseguono l'una dopo l'altra senza lasciare il lettore ad annoiarsi. Alle volte, forse, un piccolo momento di tranquillità avrebbe fatto più piacere, così alle volte sembrava quasi diventassero vicende caotiche.
E' esattamente il contrario di molti libri. Qui le vicende sono parecchie, quando credete che i protagonisti abbiano un momento per respirare in realtà c'è un pericolo dietro l'angolo.
Per molte cose vi terrà ancorati al libro, quello va detto.
Il fatto che i protagonisti siano dei tredicenni diciamo che alle volte si dimentica vista la tenacia e il coraggio di quelli che possiamo definire dei primi adolescenti, diciamo che anche il loro atteggiamento è stato strano.
Ma stiamo parlando di storie di fantasie, in fondo.

La scrittura è abbastanza scorrevole, un linguaggio adatto a qualsiasi tipo di lettore. La storia è di per sè avvincente nonostante alle volte è come se gli mancasse qualcosa, qualche brivido. Nonostante tutto non sono risvolti che molti si aspetterebbero.
C'è, però, una piccola cosa che vorrei far notare. Ogni evento speciale ha dietro di sè una scia di piccoli antecedenti che qui sì c'era ma a parer mio è stata poco chiara. E poi tutta questa grinta da parte dei ragazzi.. perchè? Solo perchè qualcuno ha detto loro di essere ormai gli eredi di una lunga battaglia fra buoni e cattivi?
Non so. Questi dettagli mi sarebbero piaciuti se gestiti meglio.


Voto: 3 stelle su 5
Nonostante ci siano stati dei piccoli difettucci, a parer mio, è una storia che tiene compagnia e che un po' ritorna a quella classica fantasia che spesso ci manca.




4 commenti:

  1. Risposte
    1. Diciamo che una lettura veramente piacevole, soprattutto in questo periodo dell'anno. ^^

      Elimina
  2. scelta appropriata soprattutto per questo periodo
    Complimenti Valeria!
    Adriana Pitacco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi proprio di sì, già dal titolo è facilmente intuibile ahah
      Grazie mille :)

      Elimina

Ditemi cosa ne pensate, i vostri commenti migliorano il blog. :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...