AVVISO


- AVVISO -

Si informano tutti i lettori e in particolare le case editrici e gli autori che il blog è attualmente "chiuso" per tutte le eventuali richieste di segnalazione e recensione.
Vi prego di rispettare tale decisione e quindi evitare mail con queste richieste.
La decisione è stata presa in modo da poter pubblicare tutte le segnalazioni/recensioni già in lista.
Grazie mille a tutti e buona permanenza nel blog. :)

14 apr 2016

Quello che c'è tra noi - Huntley Fitzpatrick (My life next door #1) » Recensione

Buonasera a tutti,  anime lettrici! ^^
Come state? La settimana è agli sgoccioli, ed io ho la sensazione di non aver combinato tanto di produttivo. E ciò non mi piace.
Ma passiamo alle cose positive.

(Se non lo sapete qui vi lascio il link del giveaway.. Patecipate suuu, è gratis e potete solo guadagnarci)

Però oggi, dopo circa una/due settimana/e vi porto una recensione di un libro che da tanto avevo in mente di leggere.



➳ Titolo: Quello che c'è tra noi
➳ Autrice: Huntley Fitzpatrick
➳ Serie: My life next door #1
➳ Casa editrice: DeAgostini
➳ Pagine: 432
➳ Genere: Young Adult
➳ Data di pubblicazione:  17 Giugno 2014
➳ Prezzo:  €5,99 kindle-ebook €8,42 cartaceo

Amazon | DeAgostini | Feltrinelli | Mondadori


➳ Trama

I Garrett sono l'esatto contrario dei Reed. Chiassosi, incasinati, espansivi. E non c'è giorno che, a insaputa di sua madre, Samantha Reed non passi a spiarli dal tetto di casa sua, desiderando essere come loro... finché, in una calda sera d'estate, Jason Garrett scavalca la recinzione che separa le due proprietà e si arrampica sul pergolato per raggiungerla. Da quel momento tutto cambia e, prima ancora di rendersene conto, Sam inizia a trascorrere ogni momento libero con il paziente e dolce Jase, a cui piace fare tutto quello "che richiede tempo e attenzione", come dedicarsi agli animali, riparare oggetti rotti e soprattutto... provare a far breccia nel cuore della sua diffidente vicina. Perché non c'è nulla di più appagante che riuscire a strappare un sorriso alla ragazza della porta accanto.


➳ Recensione


Avevo questo libro in attesa da un po', così come mooooooolti altri, no?
Ecco, un giorno avevo voglia di avventurarmi in un genere diverso da quelli che già stavo leggendo in quel momento.
Non incuriosisce anche voi questa trama?
A me ha incuriosito tantissimo, e devo ammettere che all'inizio promette bene. Ovviamente è uno young adult e, come tale, ha vari ''canoni'' da rispettare, ma devo ammettere che una storia con simili sviluppi non l'avevo ancora incontrata.
Sam è una ragazza che sembra avere una vita perfetta, vista da fuori, ma con lo scorrere delle pagine ci addentriamo dentro la sua vita che non sembra poi così tanto perfetta.
Con Sam, onestamente, mi è sembrato come se ci fosse un muro tra me e lei. Non so, forse poco espressiva, non saprei. O forse sono io che, ultimamente, non riesco a legarmi tanto ai personaggi, non saprei.
Mi son piaciute tantissimo le sue azioni, alcune sue idee e concezioni ma, davvero, alle volte mi è sembrata come una statua. Tutto quello che succedeva sembrava scalfirla, ma nulla più. Capite?

Dall'altra parte, poi, c'è Jase. Quanto ho amato quel ragazzo. Un pezzo di pane.
La reincarnazione libresca del ragazzo perfetto. Buono, gentile, simpatico, sensibile. Tutte le ha.

Ho amato, soprattutto, il fatto che, nonostante non fosse il classico bad boy, sia riuscito ad essere singolare e originale in tutto. Quella sua bontà e ingenuità che molto spesso sparisce come se qualcuno l'avesse risucchiata dai personaggi.
Mi è sembrato vero, ecco.

Per quanto riguarda il 'background' come vi ho già detto mi è sembrato abbastanza originale. Non avevo mai letto alcun libro ya che parlasse anche di politica e dei suoi retroscena.
Devo ammettere che questa parte mi ha fatto riflettere, anche perchè ha rivelato dei personaggi particolari. La loro evoluzione è stata, a parer mio, abbastanza realistica. Il cambiamento della madre, il capovolgimento dei suoi valori ma anche il suo spirito naturale che, alla fine, prevale.
Mi è dispiaciuto veder sparire nel nulla la sorella di Sam che si vede pochissimo nel corso della storia.


Quindi, in totale.
Voto: 4 frecce su 5
Mi è dispiaciuto non aver conosciuto abbastanza la protagonista, ma la storia in sè ha proprio del potenziale e dell'originalità.



E voi l'avete letto?
Che ne pensate?^^










5 commenti:

  1. Ciao Valeria! Questo libro attende sullo scaffale anche me, da un bel pò. Ancora non ho avuto modo di leggerlo, ma, vista la tua recensione, smaltirò qualche lettura e poi vedò ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi!
      Se lo leggi fammi sapere cosa ne pensi, sono contenta di averti incuriosito^^

      Elimina
  2. Ho questo libro che mi attende già da un po' nel kindle, ma leggendo la recensione credo sarà proprio il caso che mi dia una mossa! E pensare che se non fosse stato per la Blogger League non ti avrei neanche trovato!Bellissima questa iniziativa! XD

    RispondiElimina
  3. Ho intenzione di leggere questo libri da millenni ma non so perché c'è sempre qualche altro romanzo a cui lascio la precedenza. Prima o poi lo farò :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me era così, non so perchè, però ce l'ho fatta.
      Se lo leggi fammi sapere ^^

      Elimina

Ditemi cosa ne pensate, i vostri commenti migliorano il blog. :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...